Ammetto che non conoscevo questa azienda fino a poco tempo fa. Girando in qualche negozio ben fornito di prodotti da rasatura mi sono imbattuto in questa lozione pre barba di Athena’s, Cosmetica Naturale Italiana. Perché si, nome a parte parliamo di un’azienda tutta italia che pianta le sue radici a Pianoro, Bologna, addirittura nel 1969. Una storia che ho avuto modo di approfondire proprio in questi giorni e devo dire che è davvero ricca ed interessante.

Prodotti made in Italy vanno tutelati, sempre. Aziende che ancora oggi credono in questo paese e non solo investono materialmente, ma che credono in quello che fanno mantenendo standard qualitativi estremamente elevati, con un’altrettanta capacità di adattarsi al mercato restando fedeli ai propri principi e quanto più possibile vicino ai consumatori. Beh che dire, da consumatore credo di aver fatto una bella presentazione a quella che reputo un’azienda da tenere sotto osservazione per noi amanti del benessere e della cura della persona.

Come dicevo non conoscevo l’azienda ed il prodotto che ho acquisto. Parliamo di una lozione pre barba della linea L’Erboristica Uomo. Ha catturato la mia attenzione per vari motivi; un formato da 125 ml con un gradito omaggio, un balsamo dopobarba lenitivo ed idratante da 20 ml, neanche poco. Costo? Decisamente interessante, ne parleremo dopo. Il prodotto si presenta in una bottiglietta in plastica ben curata, vengono riportate info di varia natura, oltre l’INCI infatti troviamo delle sigle che indicano che il prodotto è tra l’altro; Vegan Ok, Impatto Zero, e una molto importante nei cosmetici ovvero il Nickel Tested, in questo caso 1 PPM, che è il limite di tolleranza raccomandato. Il prodotto è PAO 12M (Etichette PAO) ed è prodotto utilizzando energia solare.

La prova sul campo (era ora) è stata abbastanza interessante. Che l‘Athena’s fosse un po fuori gli schemi, in senso positivo intendiamoci, lo avevo capito ed apprezzato, trovo infatti la presenza di Aloe Vera in questa lozione PRE-BARBA, decisamente non convenzionale. Siamo abituati a questa componente lenitiva e rinfrescante in prodotti post-rasatura e creme, che normalmente ci aiutano a prevenire arrossamenti, ad aiutare la pelle a rigenerarsi dal trauma della rasatura, e infondo, sappiamo anche che ha proprietà non proprio emollienti e che tende piuttosto ad asciugare-tirare. Con cautela comunque e senza farmi troppe domande l’ho provato, e l’esperienza è stata piuttosto soddisfacente. Il liquido è acquoso quando viene versato sulla mano. Una volta applicato in viso tende già ad ammorbidirsi, prende quasi un’altra forma, e massaggiare il viso diventa molto piacevole. L’odore è gradevole e si percepisce perfettamente il principio di aloe. Se dovessi optare e preferire una stagione in cui utilizzare questa fragranza, direi autunno e inverno.

Quasi subito come dicevo tende ad asciugarsi l’acqua presente nella lozione, rimane una pelle non particolarmente scorrevole, morbida ma un po’ appiccicaticcia. Lo si sente anche sulle mani. Non la paragonerei dunque ad un olio pre barba come facilmente si potrebbe etichettare, in quanto lozione lascia spazio e margine alla tipologia di prodotto alla quale appartiene l’Athena’s Uomo. La rasatura nel complesso è stata buona, ma con qualche dubbio sul finale. Leggevo ancora l’INCI e ammetto di aver trovato delle cose molto interessanti ad esempio: Acido Malico, Pantenolo, Allantoina. Tutto questo mi fa pensare che la lozione uomo pre-barba di Athena’s sia una vera cura per la pelle in fase di pre rasatura, non tanto per garantire la massima scorrevolezza del rasoio, compito che spetta comunque in buona parte al sapone o alla crema da barba, ma a tutti gli effetti quasi come una maschera di bellezza. Voglio dare fiducia a questo prodotto utilizzando prossimamente come dopobarba, magari evitando l’allume di potassio. Ovviamente, avrò modo di recensire il balsamo dopo barba non alcolico che mi è stato regalato.

… dimenticavo, il prezzo, 6,00 € ad esagerare. Sono riuscito a recuperare questa recensione su Amazon, dove l’avevo pubblicata diverso tempo fa. Se vuoi contribuire a questo articolo scrivimi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here