Xiaomi | collaborazione con Intel per entrare nel mercato Mini PC

0

Con il recente annuncio, Xiaomi dimostra concretamente di voler entrare nel mercato pc presentato il suo primo Mini PC, grazie anche a una stressa collaborazione con Intel. Il nuovo prodotto della multinazionale cinese sarà presto disponibile con una CPU Intel 5th Gen Core i1240-12P con 12 core e 16 Threads a una frequenza massima di 4,4 GHz. Il processore integra anche una GPU della serie Intel Iris Xe (80 UEs). Il nuovo prodotto Xiaomi avrà un peso complessivo di 437 grammi e avrà a disposizione 16 GB di RAM DDR4 e 512 GB di memoria SSD PCIe 4.0, che potrà essere estesa a 32 GB e fino a 4 TB di SSD. La dotazione offre inoltre Bluetooth 5.3 e Wifi 6. Sarà compatibile con i sistemi operativi Windows 11 (preinstallato) compatibile con Ubuntu, OpenWWRT, UNRAID ed EXSI.

Il Mini PC di Xiaomi

Specifiche del Mini PC Xiaomi

  • CPU Intel Core i5-1240P di 12a generazione (12 core 16 thread, frequenza massima 4,4 GHz), grafica Intel Iris Xe
  • 16 GB (2 x 8 GB) RAM DDR4 (doppio canale 3200 MHz), supporta l’espansione fino a 64 GB
  • SSD NVMe PCIe 4.0 da 512 GB, supporta l’espansione della memoria fino a 4 TB
  • Windows 11 è preinstallato
  • Jack per cuffie da 3,5 mm
  • 3× USB 3.2 Gen 2, 1× USB 2.0, 2× porte Thunderbolt 4, 2× HDMI 2.1 (larghezza di banda 18 Gbps), porta Ethernet 2.5G
  • Dimensioni: 112×112×38mm, Peso: 437g
  • Bluetooth 5.3, Wi-Fi 802.11ax (2,4 GHz/5 GHz)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here