Press releases

OGGI: Gli ultimi comunicati stampa delle aziende

MPG 341CQPX QD-OLED e MAG 271QPX QD-OLED E2 da MSI

Espandere gli orizzonti, soddisfare le esigenze di ogni giocatore:...

Presentato il nuovo Router Acer Predator Connect W6x

Acer ha annunciato il nuovo router Predator Connect W6x...

Acer Predator X27U F3, Predator X34 X5 e Predator X32 X3

I nuovi modelli includono Predator X27U F3, Predator X34...

Presentati i nuovi monitor da gaming Acer Predator OLED, fino a 480 Hz

La nuova gamma di monitor gaming Acer Predator OLED,...

Presentato Lenovo Tab Plus, il tablet da sogno per gli amanti della musica

Presentato Lenovo Tab Plus, un tablet per l'intrattenimento che...

Il nuovo PC AI Lenovo ThinkPad P14s Gen 5 Mobile Workstation

Lenovo ha lanciato Lenovo ThinkPad P14s Gen 5 progettato per i...

GCC di GIGABYTE e iCUE di Corsair ora lavorano insieme

GCC di GIGABYTE e iCUE di Corsair collaborano per potenziare la compatibilità multipiattaforma grazie all'integrazione software. GIGABYTE ha sempre dato priorità all'esperienza utente, che include...

I nuovi case con vista “panoramica” MSI PANO

MSI PANO, case rivoluzionario che si discosta dal design...

La nuova tastiera Logitech G515 LIGHTSPEED TKL a basso profilo

L'azienda ha recentemente annunciato la tastiera da gaming wireless Logitech...

MSI MAG Infinite E1 è disponibile (Computex 2024)

MSI MAG Infinite E1 è stato lanciato in occasione...

Raffreddamento rivoluzionario con la serie iCUE LINK TITAN

Raffreddamento rivoluzionario con la serie iCUE LINK TITAN: questi dispositivi...

CORSAIR Custom Lab è stato presentato al Computex 2024

CORSAIR pone le basi per il tuo stile con...

Rumors

Cos’è Apple Vision Pro: nel caso te lo fossi perso

Non siamo troppo lontani dal lancio ufficiale. Ma cos'è...

Apple Vision Pro: troppo complicato da produrre?

Apple Vision Pro, previsto ad oggi per marzo 2024,...

Fossil e Wear OS , divorzio all’orizzonte e poche altre novità

Fossil e Wear OS sono pronti a lasciarsi, come...

Samsung sarà Apple’s primary supplier per pieghevoli ed XR

Samsung punta a diventare Apple's primary supplier e si...

PS5 Pro aumento in raster del 60%?

PS5 Pro avrà un boost della GPU, vedremo un...

Tales of Kenzera: ZAU, un leak lo anticipa

Tales of Kenzera: ZAU è stato anticipato da un...

Le Black Shark Goblin XI sono un bestbuy!

Se siete alla ricerca di una cuffia con l’effetto gaming, gli rgb e un suono pompato, forse le Goblin XI fanno al caso vostro. Il prezzo è senza dubbio la loro arma, infatti oggi si trovano in sconto anche a meno di 20€, ma abitualmente sono comunque proposte a prezzi davvero bassi. Tecnicamente parlando parliamo di una cuffia con una risposta in frequenza standard 20 – 20 ma con dei generosi driver da 50 mm. La bassa impedenza gli permette di essere sfruttata su PC quanto su smartphone e console.

La confezione non è ricca di contenuti ma non serve altro. Il cavo infatti è molto lungo e non necessita di prolunghe, 2,2 metri per la precisione. Il peso della cuffia non è troppo contenuto, 352 grammi che comunque non si fanno sentire affatto durante le lunghe sessioni di gioco. I led rgb posti sui padiglioni si alimentano purtroppo tramite USB, una porta che dovrete quindi occupare sul vostro PC o nel caso su qualche hub aggiuntivo. Il cavo comunque è piuttosto curato e molto robusto. Certo, il selettore che consente di attivare o disattivare il microfono è un po’ obsoleto nell’estetica e quella plastica extra la trovo sempre scomoda, ma può darsi che per voi non lo sia. E’ una comodità e questo non si discute.

La qualità percepita della cuffia è buona; supera ampiamente l’aspettativa media di un prodotto da meno di venti euro. Plastica si ma niente che scricchiola anzi, tutto molto massiccio. Rifiniture perfette, padiglioni molto comodi anche se perfino troppo generosi nelle dimensioni, led rgb discreti ma con una bella luce arcobaleno che non guasta. Insomma sul lato estetico fanno davvero la loro figura, ma sono delle cuffie molto grandi e ingombranti. Non mi addentrò troppo nella prova audio di questa Black Shark e voglio quindi darvi una mia visione globale e di insieme. L’unico aspetto che delude un po’ è il volume, semplicemente se siamo su YouTube ad ascoltare musica probabilmente l’esigenza di avere più volume si avverte, in compenso la qualità audio è notevole per il prezzo richiesto e il basso è davvero corposo. Si nota il driver da 50 mm proprio nell’escursione che questo riesce a fare quando deve vibrare. Ripeto, un pizzico di volume extra ed eravamo al TOP. Per quanto riguarda il gaming direi che le Goblin si comportano benissimo, l’headset proposta da Black Shark riuscirà a farci godere appieno di tutti i nostri giochi preferiti senza rinunciare a nulla. Chiaro, non siamo ai livelli di una cuffia premium ma a meno che non abbiate esigenze specifiche… fanno il loro. Anche su Fortnite dove l’audio seppur molto grezzo i nemici si riescono ad avvertire facilmente, le Goblin stanno al passo. Insomma un discorso tanto vecchio quanto in voga; se il gioco ci da la possibilità di ascoltare la direzionalità dei nemici, qualsiasi cuffia stereo riesce a captarli. Microfono molto bene, curato esteticamente e con una distorsione davvero minima, in generale anche qui direi che la prova è superata a pieni voti.

Se queste Goblin XI non costassero così poco probabilmente sarei più critico, a partire appunto dal volume o dalla possibilità di ricaricare i led RGB in maniera indipendente senza occupare porte USB, pretendendo magari anche un cavo rimovibile. Spero che in futuro Black Shark possa riproporre una versione definitiva e migliorata di questa cuffia aggiungendo magari il wireless e altre features. Un modello simile figura già nel listino prodotti dell’azienda ed è la Goblin X4, 55€ circa sempre in sconto ma a dirla tutta non è proprio la stessa cuffia. Per oggi è tutto non mi resta che dire che è un bestbuy. La trovate in offerta su Amazon o in altri store.

Fabio Nardozzi
Fabio Nardozzihttps://www.fabionardozzi.it
Ciao! Finalmente ho deciso di tornare online e parlare di quello che è in sostanza il mio mondo: tecnologia, informazione, gusto e buon vivere. Cerco di portare sempre contenuti ed approfondimenti di qualità, testando o navigando personalmente su ogni prodotto, sito web o servizio. Ci vediamo presto su queste pagine allora... un saluto.