Srhythm NC35: tanto confort e buona qualità

0

Parliamo di cuffie bluetooth, vi va?
Le Srhythm NC35 sono delle cuffie apparentemente tradizionali ma con all’interno tanta tecnologia e in un peso estremamente contenuto. Il loro miglior pregio; il comfort. Scopriamo insieme questo prodotto.

Come si presentano?

Il packaging è molto curato, a partire dalla confezione che fa molto prodotto premium.
All’interno troviamo tutto il necessario per godere di un’esperienza musicale davvero interessante, ma andiamo con ordine; case di protezione ben rifinito e piuttosto compatto, un cavo di ricarica e un cavo Type-C -> Jack 3.5 mm. E’ incluso anche un adattatore ad uso “airplane” come lo definisce la scheda tecnica: in sostanza negli aerei dove sono disponibili queste connessioni si utilizza questo adattatore per sfruttare cuffie con jack tradizionale e ascoltare Radio, musica o film. In poche parole uno di questi (LINK).

La qualità costruttiva, almeno quella che si riesce a toccare realmente con mano è davvero buona. La plastica utilizzata è morbida quasi setosa, mentre nell’archetto è rivestita da una soffice gomma che amplifica notevolmente il confort. I padiglioni auricolari anche loro in plastica sono ben rifiniti, e i tasti (per fortuna non touch), una volta capiti, sono facilmente azionabili. Le Srhythm NC35 sono molto comode anche per via del peso, solo 180 grammi, oltre al fatto di essere snodate e di non esercitare particolare forza e compressione. Il comparto batteria è interessante, ma le prove effettuate sulla base della scheda tecnica non mi hanno convinto; 10 minuti di ricarica per 3 ore di ascolto… mai successo.

Audio, prove generali e conclusioni

Impossibile non tornare al discorso confort in quanto questo è uno degli aspetti di maggior importanza in queste Srhythm NC35 ed è giusto evidenziarlo. Anche i tasti possono essere inclusi in questo discorso, sono facilmente azionabili e reattivi, anche se siamo in conversazione. Potremmo controllare volume, skip delle tracce o attivare l’ANC. Il tasto multi funzione sarà utile oltre che per l’accensione per collegare, quindi associare il dispositivo al vostro telefono, PC o altro.

La qualità Audio è interessante. Le cuffie spingono abbastanza bene sulle medio-basse, ma sembrano tarate con un EQ non proprio ottimale che tende a stroncare parecchi dettagli. Profilo sicuramente valido in termini di marketing spiccio, ma per il puro ascolto dovremmo intervenire noi attraverso un software di equalizzazione. La perdita di dettaglio rimane comunque non esagerata e tollerabile, sia perché si tratta di un prodotto non Hi-Fi, sia per la fascia di prezzo. Si può rimediare a questo problema ascoltando tracce di più alta qualità rispetto ai formati super-compressi di YouTube e affini dove le carenze i difetti emergono molto più facilmente. Questo accade con qualsiasi prodotto anche di fascia alta.

Ho apprezzato molto queste cuffie in generi Deep House, Tecnho, qualche Remix sfizioso.
Le Srhythm NC35 sono un buon prodotto se consideriamo anche il prezzo, meno di 70,00 € e spesso anche in offerta. Devo dire che pur sforzandomi di cercare come sempre alternative, trovare un prodotto così comodo e versatile come le NC35 non è stato facile. Senza considerare l’autonomia, 40 ore circa di riproduzione, motivo per cui mi sento di consigliare il prodotto o quanto meno testarlo se ne avete occasione.

Se cercate prodotti più economici ma di buona qualità potete visitare lo store di Mpow.
Come sempre vi lascio il LINK per acquistare o testare le NC35. Fatemi sapere cosa ne pensate, se poi avete dubbi o suggerimenti scrivete pure nel form qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here