HitPaw Edimakor include ora...

Rilasciato HitPaw Edimakor per Mac V2.6.0: generatore video AI, STT, TTS...

Hype: Buoni Regalo Amazon...

Prova a vincere 500€ in Buoni Regalo Amazon.it. HYPE presenta: La...

Amazon Luna: quanto costano...

Amazon Luna, ecco quanto costano gli abbonamenti. Vediamo in questo breve...

Che cos’è Amazon Luna:...

Che cos'è Amazon Luna; Brevissimi, cerchiamo di spiegare il funzionamento di...

Gli occhiali AR RayNeo X2 su Indiegogo, parte il crowdfunding

Gli occhiali AR RayNeo X2 debuttano nel crowdfunding globale...

The Infinite Inside, il prossimo titolo in Realtà Mista promette bene

The Infinite Inside è il prossimo titolo in Realtà...

app Spatial Support; Assistenza in tempo reale per Apple Vision Pro con TeamViewer

TeamViewer presenta l'app di assistenza in tempo reale per...

Press releases

OGGI: Gli ultimi comunicati stampa delle aziende

ASUS Republic of Gamers annuncia ROG Cetra True Wireless SpeedNova

ASUS ha recentemente comunicato la disponibilità delle nuove ROG...

LG StanbyME Speaker (modello XT7S)

LG Electronics (LG) annuncia il lancio globale dell'LG StanbyME...

Nuovo alimentatore Corsair RMx SHIFT bianco

Una variante di colore bianco della rivoluzionaria serie Corsair...

La webcam MX Brio di Logitech

E' stata recentemente presentata la webcam MX Brio di...

Corsair iCUE LINK XH405i RGB aggiornato (2024)

Corsair iCUE LINK XH405i RGB aggiornato (2024). L'ultima evoluzione...

Appena presentati i nuovi Corsair M75 e M75 WIRELESS

I nuovi Corsair M75 e M75 WIRELESS offrono la...

Nuovo controller PowerA con Lumectra RGB per Switch

Il nuovo controller wireless potenziato di PowerA con Lumectra RGB aggiunge un tocco vibrante ai giochi per Nintendo Switch™. PowerA, una divisione di ACCO Brands....

Samsung Galaxy Ring entro il 2024

Nel corso del MWC 2024 di Barcellona, l'azienda ha...

I nuovissimi laptop ThinkPad e ThinkBook Lenovo, all’avanguardia (anteprima MWC)

I laptop ThinkPad e ThinkBook all'avanguardia di Lenovo aprono...

Samsung parteciperà all’AI-RAN, si unisce per guidare l’innovazione (6G) e IA

Samsung Electronics ha annunciato che parteciperà all'AI-RAN Alliance come membro...

Samsung presenta Galaxy AI Vision al MWC 2024

Samsung presenta Galaxy AI Vision al MWC 2024 con...

Lenovo al MWC 2024, il suo ultimo portafoglio di PC AI e Far Edge Computing

Lenovo al MWC 2024 presenterà il suo ultimo portafoglio...

Rumors

Cos’è Apple Vision Pro: nel caso te lo fossi perso

Non siamo troppo lontani dal lancio ufficiale. Ma cos'è...

Apple Vision Pro: troppo complicato da produrre?

Apple Vision Pro, previsto ad oggi per marzo 2024,...

Fossil e Wear OS , divorzio all’orizzonte e poche altre novità

Fossil e Wear OS sono pronti a lasciarsi, come...

Samsung sarà Apple’s primary supplier per pieghevoli ed XR

Samsung punta a diventare Apple's primary supplier e si...

PS5 Pro aumento in raster del 60%?

PS5 Pro avrà un boost della GPU, vedremo un...

Tales of Kenzera: ZAU, un leak lo anticipa

Tales of Kenzera: ZAU è stato anticipato da un...

Migliori action cam 2024

Quando nelle tue vene scorre adrenalina pura, non puoi fare altro che lanciarti in avventure spericolate. Ma potresti aver il desiderio di registrare queste pazzie con una delle Migliori action cam 2024. Che tu sia un pazzo, un professionista o un amatore, avrai sicuramente pensato di immortalare una di queste avventure. Per farlo è impossibile utilizzare un comune smartphone o una fotocamera, peggio ancora una videocamera. Per quanto le dimensioni si siano ridotte negli anni, hai bisogno di specifiche funzioni e compattezza estrema.

Secondo me queste sono le migliori action cam che puoi acquistare quest’anno, ce ne sono per tutte le tasche ed esigenze. Ovviamente per scegliere la migliore, al di là del budget, bisogna dare uno sguardo alle caratteristiche, alla risoluzioni, così come al frame rate oppure la stabilità dell’immagine. Potresti non aver bisogno del 5K, meglio i 240fps in fase di editing, oppure viceversa più risoluzione ripiegando sui cari vecchi 60 fps.

Come scegliere l’action cam. Sappiamo che ce ne sono tante, ma ognuna di queste sembra ricoprire specifiche esigenze, quindi tranquillo. Pensa all’uso che ne farai e ti sarà tutto più chiaro. Anche sul budget c’è un range ampio di scelta.

Come detto potresti non aver bisogno di risoluzioni estreme oppure di troppi fps. Il miglior punto di partenza è pensare subito all’utilizzo che ne farai. Una action cam tradizionale ha generalmente dimensioni compatte e peso contenuto se paragonate a una fotocamera, ma non sono ovviamente paragonabili a una “mini”, per cui se non hai particolari esigenze puoi optare per un formato standard. Questo genere di prodotti hanno sempre un display, a volte anche doppio, e un parco accessori molto esteso. Possono avere caratteristiche tecniche superiori, ma non è detto. Avere uno o più schermi vuol dire anche poter accedere al menù della fotocamera in modo agevole, scattare foto e via discorrendo. Insomma uno schermo ti da dei vantaggi in termini di controllo.

In compenso le mini action cam sono davvero piccole e tascabili, si installano praticamente ovunque, al polso, sul casco. Sono perfette per gli sport estremi dove anche materialmente non c’è la necessità di accedere spesso ai menù oppure scattare foto. Hanno il vantaggio di essere dei prodotti veramente smart, si accendono, partono le riprese e se ne riparla poi in fase di editing. Di contro possono richiedere anzi tutto un’applicazione esterna per gestire il tutto, sono sprovviste di display e possono non avere modalità foto come nel caso della Hero 11 Black Mini. Sono essenziali però quando vogliamo installarle sui droni, visto anche il peso. Questi vantaggi comunque sono discutibili per qualcuno dal momento che richiedono un abbonamento aggiuntivo, sempre come nel caso della Black Mini di GoPro. I due abbonamenti partono da 49,99€ e 99,99€ annui.

30, 60, 120 o 240 fps…

Per una qualsiasi persona che voglia fare delle ottime, anzi eccellenti riprese, i 30 fps sono lo standard sotto il quale secondo me non si dovrebbe scendere. Poco frame rate è adatto a chi principalmente fa riprese di paesaggi oppure fa lunghe passeggiate. Vlog, ma anche documentari dove la parte del racconto è al pari del video in termini di importanza. Insomma tutto ciò che può essere goduto in modo rilassato per così dire. Se a questi 30 fotogrammi per secondo aggiungiamo una buona stabilizzazione dell’immagine, il contenuto è ottimo.

I 60 fps cominciano già ad essere uno step interessante che porta i nostri contenuti a un livello superiore. Ci consente inoltre di poter anche “lavorare” o quanto meno condividere in modo più professionale i nostri contenuti sul WEB. Sono più che sufficienti anche per un ottimo editing. I 120 fps sono un po’ una soluzione intermedia che senza ombra di dubbio per quanto riguarda riprese frenetiche aiuta la fruizione dei contenuti, però non sono sufficienti nel caso si vogliano ricreare delle scene epiche in slow-motion. Anche qui, i fotogrammi extra aiutano in fase di post produzione quando vogliamo essere estremamente precisi. Sono però i 240 fps a fare la differenza quando vogliamo creare delle scene rallentate incredibili. Questo comunque rappresenta una nicchia di utilizzatori. Anche in sport molto rapidi, frenetici, sia i 60 che i 120 fps possono essere sufficienti.

Il comparto accessori gioca un ruolo fondamentale

Si chiamano accessori, ma quando parliamo di action cam diventano praticamente essenziali. Senza dubbio e in particolare oggi, grazie a strumenti ad esempio di stampa 3D, si può ricreare qualcosa anche in casa. Però non possiamo considerarla come una vera soluzione considerando costi per l’attrezzatura e conoscenze tecniche. Bisogna quindi affidarsi agli accessori per installare le action cam su vari supporti come; il casco, moto e bici, zaini o droni. Se state quindi scegliendo il prodotto migliore per voi, guardate cosa offrono e se eventualmente esistono supporti e accessori prodotti da terze parti (non ufficiali). Le action cam più economiche come ad esempio la GA400 e GA420 puntano molto sull’offrire dei pacchetti completi con accessori che accontentano un po’ tutti. Ad esempio il supporto per bici e casco.

Ecco le Migliori action cam 2024

DJI Osmo Action 4
Attualmente definita da molti come l’action cam definitiva. Qualità video di altissimo livello, anche se la risoluzione si spinge non oltre il 4K/60fps (fino a 240 in FHD). E’ il sensore di grandi dimensioni a fare la differenza, specie in condizioni di scarsa luminosità. Ottima per vlogging.

OSMO Action 4 tra le Migliori action cam 2024
Il prodotto definitivo di OSMO, Action 4. Finalmente eguaglia GoPro in funzionalità, ma con tante caratteristiche che la rendono unica. A partire dal sensore CMOS.
  • Sensore da 1/1.3” e straordinarie immagini anche di notte – Un sensore più grande significa una migliore qualità per riprese in 4K perfette, indipendentemente dallo scenario. Efficace soppressione del rumore in ambienti scarsamente illuminati.
  • Prestazioni cromatiche a 10 bit e D-Log M – Rendono il post-editing fluido e prevengono la perdita di nitidezza e dettagli. Ciò semplifica ulteriormente la gradazione del colore e la post-produzione durante la modifica di filmati dell’action cam 4K.
  • Resistente al congelamento e autonomia estesa – Rendi l’utilizzo della fotocamera un gioco da ragazzi in ambienti estremi. Resistenza al freddo fino a -20°C. Operazioni intuitive. Registra fino a 150 minuti ache a basse temperature. 2,5 ore in molte impostazioni.
  • 4K/120fps e FOV di 155º – Garantisce filmati sportivi ad alta risoluzione in 4K con un ampio FOV, che ti coinvolgeranno e ti permetteranno di sperimentare la prospettiva in prima persona. Slow motion chiari e fluidi sulle tue attività sportive.
    Acquistabile anche in 3 Rate con PayPal, tramite canali ufficiali OSMO.

GoPro Hero11 Black
Video cinematografico in 5,3K/60fps + 2,7K/240fps con immagini da 24,7 megapixel dal video. Ottima stabilizzazione, scatti fotografici di ottima fattura. Un prodotto adatto anche ai principianti. Insomma il miglior pacchetto offerto da GoPro, considerando anche che Hero12 non è a tutti gli effetti un upgrade.

GoPro Hero11 Black
Miglior action cam 2024
Per quanto il sensore soffra di mancanza di luce,
resta un eccellente prodotto, ed è pur sempre una GoPro.
Una delle Migliori action cam 2024.

Rivivi i momenti più belli con gli incredibili video di highlight inviati automaticamente alla tua HERO11 Black. Il suo sensore di immagine più grande cattura una maggiore porzione della scena con una qualità dell’immagine superiore, consentendoti di condividere istantaneamente gli scatti verticali sui social media. HyperSmooth 5.0 include AutoBoost e Blocco dell’orizzonte integrato, per immagini fluide e mozzafiato. Gli effetti notturni ti consentono di liberare la tua creatività dopo il tramonto e il colore a 10 bit rende più intensi i tuoi video. Con HERO11 Black acquisire immagini di qualità eccezionale è un vero gioco da ragazzi. Realizza video professionali in 5,3K a 60 FPS. Inoltre, puoi condividere facilmente i tuoi video ad alta risoluzione sui social media.

Questo obiettivo digitale, un’esclusiva di HERO11, trasforma le riprese in formato 8:7 acquisite dal sensore di immagine in filmati grandangolari da 16:9. Il risultato è un video ultra coinvolgente, con riprese POV ancora più elettrizzanti. Realizzare lo scatto perfetto non è mai stato così facile. Basta un attimo per ottenere straordinarie foto ad alta risoluzione direttamente dai video e condividerle immediatamente. L’acquisizione di colori a 10 bit darà vita ai tuoi video aggiungendo dettagli vividi, gradazioni più uniformi e un maggiore realismo. Sfrutta la rotazione della Terra per immortalare le stelle creando splendide scie luminose nel cielo notturno (Star Trail).

Akaso Brave 4 Pro
Akaso Brave 4 Pro si dimostra un’ottima action cam per iniziare! I difetti ci sono, a partire dai menù un po’ confusionari e prestazioni un po’ traballanti.

Akaso Brave 4 Pro
il pacchetto più economico e completo per iniziare la propria avventura. Nonostante un piccolo sensore riesce a catturare colori e dettagli, con video che arrivano a 4K/30fps. Qualità e assemblaggi oltre le aspettative, al netto di diversi difetti che possono però essere “compresi”.

Specifica:

Video 4K30FPS / Touch screen da 2″ / Display a doppio colore / Stabilizzazione elettronica dell’immagine 2.0 / Zoom 5x / Angolo di visione regolabile / Capovolto / WDR / Rilevamento movimento / Foto a raffica / Video time lapse / Foto time lapse / Autoscatto / Video al rallentatore / Modalità immersione / Effetti speciali / Bilanciamento del bianco / Registrazione in loop / Modalità guida / Registrazione audio / Wi-Fi / Micro USB / Micro HDMI. Importa foto/video dal tuo telefono per creare automaticamente i video dei momenti salienti, modificali con strumenti potenti e semplici e usa il telefono come telecomando per controllare il tuo Brave 4 Pro tramite app dedicata.

Consiglio del produttore:

La scheda MicroSD Samsung/Sandisk (fino a 128 GB) 100 MB/s (U3) è altamente raccomandata per la action cam Brave 4 Pro 4K30fps (la scheda Micro SD non è inclusa). Si prega di formattare la scheda nella fotocamera prima di utilizzare questa action cam.

Cosa c ‘è nella scatola:

1x AKASO Brave 4 Pro Action Camera / 1x Telecomando / 2x Batteria da 1350 mAh / 1x Custodia impermeabile / 1x Cornice per fotocamera / 1x Caricabatteria / 1x Supporto per bicicletta / 6x Supporto / 2x Nastro biadesivo / 2x Staffa per casco / 1x Bende / 5x cinghie / 1x sportello posteriore protettivo / 1x cavo USB / 1x panno per lenti / 1x guida di riferimento rapido

Insta360 X3 review
la miglior actiom per riprese a tutto tondo. Andare oltre, dove le comuni fotocamera non arrivano. Dall’editing alla semplicità d’uso, utilizzarla è puro divertimento (anche grazie all’IA). Di contro le manca qualcosa per raggiungere anche i professionisti e sicuramente il prezzo, base e degli accessori.

Insta360 X3 review

La X3 gira video 360 in 5.7K, così non ti perderai mai l’azione. Con video 360 a portata di dita, la tua creatività non conoscerà limiti. Basta iniziare le riprese e scegliere le angolazioni migliori in un secondo momento dall’app Insta360 basata sull’IA. Condividi su qualsiasi piattaforma social con un semplice tocco e senza intaccare la qualità. Una nuova modalità video HDR per gli sport d’azione. Anche in condizioni di scarsa luminosità, l’Active HDR rivela i dettagli che altre Action Cam si perdono.

Seleziona un obiettivo per realizzare filmati grandangolari proprio come una action cam tradizionale. Ottieni la massima risoluzione in 4K 30fps o un campo visivo estremamente ampio da 170° con il MaxView in 2.7K. Le riprese in prima persona non sono mai state così belle. Il Selfie Stick Invisibile scompare nell’editing, permettendoti di catturare angolazioni aeree e prospettive in terza persona che sono possibili solo grazie ad una action cam 360. Non hai un drone?! Nessun problema! Effettua slow mo in 4K 120fps o in 3K 180fps come in Matrix. Bullet Time più cinematografico che mai grazie a una risoluzione più nitida ed a una elevata frequenza di fotogrammi.

GoPro Hero 11 Black Mini
la action cam che perde peso e diventa compatta, basata su Hero 11 (perde anche il display). Stessa potenza, risoluzioni e caratteristiche. E’ quindi adatta a chi vuole montare una fotocamera ad esempio sul casco, oppure per riprese sui droni. Di contro va segnalato l’abbonamento a GoPro. Nonché l’assenza di una modalità foto.

GoPro Hero 11 Black Mini
Grazie ai link affiliati Amazon guadagniamo una commissione. Vogliamo mantenere il sito privo di pubblicità invasiva. Grazie per il tuo supporto.

Le stesse straordinarie prestazioni video della fotocamera HERO11 Black in un design più compatto, più leggero e più semplice. Le dimensioni ridotte di HERO11 Black Mini assicurano maggiore comfort durante le riprese in soggettiva, mentre le doppie guide di montaggio offrono ancora più opzioni per fissare la fotocamera al corpo o su un casco. Il robusto rivestimento esterno porta l’eccezionale resistenza di GoPro a un livello superiore. È dotata dello stesso ampio sensore di immagine, che ti consente di condividere facilmente gli scatti verticali sui social media. Inoltre, puoi ricevere automaticamente fantastici video di highlight sul telefono.

HERO11 Black Mini offre le stesse incredibili prestazioni video di HERO11 Black, ma è ancora più facile da usare. Ti basta puntare e scattare per realizzare video straordinari in 5,3K, la nostra massima risoluzione. Vivi a pieno ogni attimo, anche durante l’acquisizione, e modifica le impostazioni in un secondo momento nell’app Quik.

WOLFANG GA420
è vero che alcune features vengono offerte solo dalle top di gamma, però la GA420 si difende bene. Risoluzione 4K/60fps fluidi con ottima stabilità dell’immagine. Il tutto in uno chassis che è impermeabile già di suo, corredata da un parco accessori completo che la rendono tanto versatile quanto longeva, anche per chi è alle prime armi.

WOLFANG GA420 tra le Migliori action cam 2024 economiche

WOLFANG GA420 è un’action cam che offre una risoluzione video fino a 4K con una frequenza fotogrammi di 60 fotogrammi al secondo per catturare tutti i dettagli della tua avventura. La risoluzione dello scatto fotografico può raggiungere fino a 20 MP, che riproduce chiaramente la scena dello scatto e ferma la bellissima immagine al momento dello scatto. Design avanzato a doppio schermo a colori, che può passare liberamente dallo schermo anteriore a quello posteriore. Il vivido schermo anteriore è appositamente progettato per le tue esigenze selfie, mentre la parte posteriore è un touchscreen sensibile da 2 pollici che può rispondere rapidamente con il semplice tocco di un dito. GA420 è dotata di un microfono esterno a cancellazione di rumore che consente di registrare suoni più chiari in ambienti rumorosi.

Fabio Nardozzi
Fabio Nardozzihttps://www.fabionardozzi.it
Ciao! Finalmente ho deciso di tornare online e parlare di quello che è in sostanza il mio mondo: tecnologia, informazione, gusto e buon vivere. Cerco di portare sempre contenuti ed approfondimenti di qualità, testando o navigando personalmente su ogni prodotto, sito web o servizio. Ci vediamo presto su queste pagine allora... un saluto.