Voncen BM800: 192kHZ/24bit a buon prezzo

1

Voncen BM800

Immagino non sia il microfono più conosciuto in senso assoluto, ma è stato già ampiamente recensito su Amazon con punteggi molto vicini alle cinque stelle piene. La confezione include sia la staffa da scrivania allungabile che un piccolo piedistallo mobile, un po’ leggerino in realtà, ma entrambi le soluzioni sono estremamente semplici da installare e non richiedono più di dieci minuti. Giusto il tempo di trovare le misure. La staffa principale è realizzata bene ma sicuramente il peso ridotto e la qualità generale è rapportata anche al costo complessivo. Non ho comunque riscontrato particolari problemi nell’utilizzo prettamente gaming.

Parliamo di qualche dato: il Voncen è un microfono unidirezionale a condensatore USB plug and play che raggiunge i 192Khz/24Bit. Ha un tempo di risposta in frequenza pari a 30Hz – 20Khz, 120dB come SPL massimo e una sensibilità espressa in 25 MV/Pa (-32 d +- 2 dB). Il BM800 si alimenta tramite una comune porta USB 2.0, ma è ovviamente possibile utilizzato sulle attuali 3.0 e versioni successive. Nel caso comunque abbiate problemi ad alimentare il microfono potete collegarlo ad un HUB esterno alimentato. E’ compatibile su Windows e Mac. Le impostazioni da configurare ovviamente si limitano ai livelli (93 di default) e al formato di riproduzione, in questo caso andremmo a configurare i 192Khz/24Bit. Non ci sono ulteriori parametri da tenere in considerazione. Nel caso abbiate problemi controllate che nella sezione Suoni / Riproduzione il microfono USB DREALANMIC sia attivo, ed eventualmente a disabilitare microfoni aggiuntivi. Questo almeno su Windows.

Andando al succo della recensione provo a spiegarvi le mie personali impressioni di utilizzo. Anzi tutto vi ricordo che il Voncen è un microfono a cardioide – unidirezionale. Questo genere di microfoni ha ovviamente dei vantaggi e degli svantaggi. Vi ho accennato qualcosa sui tipo di polar pattern nei microfoni nella recensione dell’OTHA. E’ un microfono che si presta benissimo ad eventi come live e podcast, ma è altrettanto valido per cantare o fare delle registrazioni che siano più inerenti al contesto musicale e strumentale. Tra i principali vantaggi c’è quello di avere una soppressione quasi naturale dei rumori di fondo e un eco molto ridotto, avendo come caratteristica proprio quella di escludere rumori esterni concentrandosi a catturare il segnale da una sola direzione. Di contro i microfoni a cardioide sono estremamente sensibili ai piccoli rumori, anche al semplice fatto di spostarli, toccare accidentalmente la griglia e così via.

All’atto pratico, tolto un leggero ritardo nell’acquisizione, la voce è davvero avvolgente e realistica. Sulla parte più alta del microfono avremo una risposta neutra e dettagliata, mentre nella parte inferiore decisamente più calda e ricca di dettaglio. Ovviamente questo non dipende semplicemente dalla posizione del microfono ma anche dalla distanza. In base all’utilizzo e al tono di voce si può considerare un certo tipo di distanziamento. Non essendo possibile collegarlo direttamente a un mixer è chiaro che dovremmo agire lato software o editing, nel caso facciate delle registrazioni e successivamente post produzione. Qualche programma come DISCORD cerca di ovviare al problema livellando l’audio in chat (è un’opzione).

Vale la spesa? Si e no, guardiamoci prima intorno.
Tolta qualche incertezza ad esempio sull’asta che è un po’ leggerina, il microfono è ottimo. La qualità è più che soddisfacente e sicuramente su questo range di prezzo trovare qualcosa di simile è molto complicato, almeno su Amazon e in Italia. Forse il fatto di dover acquistare necessariamente tutto il kit è un po’ una rogna, anche perché tutto questo si paga, ma credo che trovarlo a meno di questa cifra sarebbero stato un best-buy esagerato. Non stiamo parlando del prodotto del secolo, ma dategli un’occhio perché merita. Alternative sicuramente ci sono come il SUDOTACK, in pratica lo stesso microfono anche come caratteristiche, spesso in offerta, e l’ormai noto Neewer che integra la connessione XLR. Anche su Banggood ci sono prodotti analoghi.

Lo trovate su Amazon!
Alla prossima.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here