Uliptz Cuffie Bluetooth 5.2

0

Recensione di queste economiche cuffie Bluetooth 5.2 vendute da Uliptz. Tecnicamente nulla di speciale parliamo di due driver da 40 mm ma che dovrebbero però garantire alte performance in autonomia: 55 ore complessive con meno di tre ore di ricarica. Nello specifico il modello testato è il WH202A. Sono disponibili su Amazon ma anche su altri shop, quindi non proprio sconosciute.

Prova sul campo delle WH202A

Come detto le Uliptz non hanno caratteristiche eclatanti ma compensano con un’ottima autonomia: 55 ore complessive con 2,5 ore necessarie per la ricarica completa. La batteria è da 500 mAh a 3.7 V. Alla mano queste cuffie si presentano dignitosamente, a meno di 30€ non mi aspettavo nulla di più, e considerando il mercato attuale anche nulla in meno. Sono over-ear, ma riescono a coprire generosamente l’orecchio, diciamo pure al 90%. Sono delle vere e proprie cuffie portatili in quanto è possibile piegare i padiglioni auricolari verso l’interno. All’interno l’ormai classica borsetta morbida per il trasporto, cavo di ricarica e cavo audio standard. Sono realizzate interamente in plastica ma non di così pessima fattura, l’archetto poi è rivestito il giusto e la struttura non fa rumori molesti.

Come suonano le Uliptz? L’audio non è malaccio ma il volume non troppo eccessivo. Ci sono in realtà delle modalità di equalizzazione all’interno della cuffia che possono essere attivate tramite un tasto dedicato “EQ”. La modalità per le medio e alte frequenze non è così interessante a dirla tutta, buona parte della dinamica viene completamente persa e l’ascolto risulta davvero noioso e poco realistico. Paradossalmente invece la modalità Bass funziona molto meglio e la definirei la modalità standard con cui ascoltare tutto. I bassi non diventeranno eccessivi o stancanti ma l’audio sarà almeno più naturale. La voce non è così brillante e in risalto, complessivamente però l’ascolto non è così sbilanciato.

Non è il best-buy per quanto concerne l’ascolto musicale, ma autonomia e confort sono parametri da tenere in considerazione quando si acquistano cuffie del genere, e credo che almeno in questo le WH202A dicono la loro. Non posso quindi che invitarvi a fare le vostre ricerche e a trovare magari alternative all’interno di un catalogo, quello delle cuffie a basso costo, davvero ampio. Personalmente il mio best-buy l’ho trovato nelle, BHW612 per la quale vi invito a leggere ovviamente la recensione. Poca spesa e tanta resa.

Un’altra cuffia interessante?
BlitzWolf® BW-HP2, la trovi su Banggood.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here