HitPaw Edimakor include ora...

Rilasciato HitPaw Edimakor per Mac V2.6.0: generatore video AI, STT, TTS...

Hype: Buoni Regalo Amazon...

Prova a vincere 500€ in Buoni Regalo Amazon.it. HYPE presenta: La...

Amazon Luna: quanto costano...

Amazon Luna, ecco quanto costano gli abbonamenti. Vediamo in questo breve...

Che cos’è Amazon Luna:...

Che cos'è Amazon Luna; Brevissimi, cerchiamo di spiegare il funzionamento di...

Gli occhiali AR RayNeo X2 su Indiegogo, parte il crowdfunding

Gli occhiali AR RayNeo X2 debuttano nel crowdfunding globale...

The Infinite Inside, il prossimo titolo in Realtà Mista promette bene

The Infinite Inside è il prossimo titolo in Realtà...

app Spatial Support; Assistenza in tempo reale per Apple Vision Pro con TeamViewer

TeamViewer presenta l'app di assistenza in tempo reale per...

Press releases

OGGI: Gli ultimi comunicati stampa delle aziende

Nuovi accessori Meta Quest 3 Razer

Elevare la realtà virtuale a nuovi livelli: presentazione dei...

MSI presenta la ventola ARGB MPG EZ120

MSI presenta la ventola ARGB MPG EZ120 senza cavi...

Logitech G presenta la nuova tastiera da gioco PRO X 60 LIGHTSPEED

Logitech G PRO X 60 LIGHTSPEED Gaming Keyboard. E'...

Le nuove CORSAIR WS DDR5 RDIMM ECC

CORSAIR entra nel mercato delle workstation DDR5 con il...

Razer Kishi Ultra, il controller di gioco mobile definitivo per iPhone serie 15, Android e iPad Mini

Razer Kishi Ultra, un'aggiunta rivoluzionaria al mondo dei giochi...

Precisione senza limiti: gli switch Razer Gen-2

Presentati gli switch Razer Gen-2 (ottici analogici). Nel competitivo...

Corsair presenta il PC CORSAIR ONE i500

Compatto senza compromessi: CORSAIR presenta il PC CORSAIR ONE i500.Un potente computer compatto ricco di componenti all'avanguardia e che vanta prestazioni di fascia alta per...

Samsung Galaxy Ring entro il 2024

Nel corso del MWC 2024 di Barcellona, l'azienda ha...

I nuovissimi laptop ThinkPad e ThinkBook Lenovo, all’avanguardia (anteprima MWC)

I laptop ThinkPad e ThinkBook all'avanguardia di Lenovo aprono...

Samsung parteciperà all’AI-RAN, si unisce per guidare l’innovazione (6G) e IA

Samsung Electronics ha annunciato che parteciperà all'AI-RAN Alliance come membro...

Samsung presenta Galaxy AI Vision al MWC 2024

Samsung presenta Galaxy AI Vision al MWC 2024 con...

Lenovo al MWC 2024, il suo ultimo portafoglio di PC AI e Far Edge Computing

Lenovo al MWC 2024 presenterà il suo ultimo portafoglio...

Rumors

Cos’è Apple Vision Pro: nel caso te lo fossi perso

Non siamo troppo lontani dal lancio ufficiale. Ma cos'è...

Apple Vision Pro: troppo complicato da produrre?

Apple Vision Pro, previsto ad oggi per marzo 2024,...

Fossil e Wear OS , divorzio all’orizzonte e poche altre novità

Fossil e Wear OS sono pronti a lasciarsi, come...

Samsung sarà Apple’s primary supplier per pieghevoli ed XR

Samsung punta a diventare Apple's primary supplier e si...

PS5 Pro aumento in raster del 60%?

PS5 Pro avrà un boost della GPU, vedremo un...

Tales of Kenzera: ZAU, un leak lo anticipa

Tales of Kenzera: ZAU è stato anticipato da un...

Black Shark Lucifer T10

Black Shark Lucifer T10
Black Shark Lucifer T10

Non ho dubbi ormai che ad oggi questa azienda sia più che conosciuta e apprezzata anche in Europa. Non solo auricolari True Wireless ma una vera e propria riqualificazione del brand che ha portato sul mercato tanti prodotti interessanti nel panorama gaming, nello specifico nel settore smartphone. Un campo piuttosto ostico dove la concorrenza è spietata e certo dispositivi con cui giocare non mancano. D’altronde se escludiamo qualche dispositivo poco ottimizzato, oggi tutti gli smartphone sono estremamente performanti a partire già dalla fascia bassa. Ma oggi non vi parlerò comunque di telefonia ma torno a recensire auricolari. Oggi vi parlo delle Lucifer T10!

Cosa c’è nella scatola? La dotazione non include nulla di rilevante ma la confezione è molto curata nei dettagli e piuttosto accattivante. Le caratteristiche tecniche sono interessanti ma al pari di molti altri prodotti. Parliamo di driver da 10 mm con una risposta in frequenza 20 – 20 e tecnologia Bluetooth 5.1. Si ricaricano in circa un’ora e mezza e possono offrire autonomia fino a 4 ore che diventano 16 se consideriamo anche la custodia di ricarica. Rispettivamente le batterie equipaggiate sono da 40 e 400 mAh. Codec supportati ovviamente SBC e AAC. Ottima la ricarica via USB-C. No, non sono dati che fanno strappare i capelli, ma la qualità di queste Black Shark viene fuori una volta indossate e provate. Qualità costruttiva e percepita: al tatto sono molto piacevoli e si indossano con estrema facilità, per quel che riguarda il mio viso e le mie orecchie sembrano calzare a pennello, talvolta sembra che siano calamitate ed entrano perfettamente. Scuotendo la testa non succede praticamente nulla ma non sono cuffie che porterei all’aperto durante una sessione di allenamento, semmai una semplice passeggiata. Vengono comunque forniti i gommini nelle tre diverse misure. Alla qualità costruttiva molto buona di case e auricolari si aggiunge una cura per il design niente male; infatti il case è provvisto di alcuni led frontali che possono darci diverse informazioni ad esempio quelle relative allo stato della batteria.

Come suonano quindi? Non voglio annoiarmi ulteriormente quindi andiamo dritti alle prove audio. Il primo punto è dolente ovvero l’utilizzo tramite PC mi è sembrato particolarmente scarico di volume e dinamica, questo è un problema ho riscontrato con moltissimi altri TWS. La ragione può essere anche la qualità dei chip Bluetooth montati sulle schede madri, anche di fascia alta. Non a caso di default si montano tecnologie piuttosto obsolete, al contrario su Smartphone ormai si parte dal Bluetooth 5.0. Questo sembra fare la differenza, almeno secondo le mie modeste prove. Su Android cambia radicalmente la situazione, si collegano in automatico utilizzando la sua codifica standard SBC ma è possibile spuntare anche l’AAC (fate le vostre prove).

L’audio in generale mi è sembrato sempre molto buono ed equilibrato. Le Lucifer sono tendenzialmente cuffie True Wireless per gaming e musica pompata e credo che in questo l’azienda abbia fatto centro. Bassi corposi e volume più che sufficiente. Sulle medie e alte frequenze non ho avvertito distorsioni a patto di non strafare con particolari tracce a volume esagerato. Riuscirete ad apprezzarle al meglio con volume pari o simile all’85% di quello disponibile. I controlli touch poi funzionano bene e la così detta modalità Gaming può essere interessante nel caso avvertiate lag. Insomma per concludere direi che queste T10 sono assolutamente da consigliare, sia per il loro design molto accattivante che per la loro qualità audio. Il prezzo è davvero molto interessante e talvolta è anche possibile trovare sconti. Per il momento vi lascio il LINK per Amazon nel caso vogliate provarle.

Fatemi sapere!
A presto.

Fabio Nardozzi
Fabio Nardozzihttps://www.fabionardozzi.it
Ciao! Finalmente ho deciso di tornare online e parlare di quello che è in sostanza il mio mondo: tecnologia, informazione, gusto e buon vivere. Cerco di portare sempre contenuti ed approfondimenti di qualità, testando o navigando personalmente su ogni prodotto, sito web o servizio. Ci vediamo presto su queste pagine allora... un saluto.